Servizio

RAPPRESENTANZA FISCALE IN SVIZZERA

Rappresentanza fiscale in svizzera

Dal 1.1.2018 è previsto l’assoggettamento all'Iva in Svizzera a partire dal primo franco se, a livello globale, una società con sede all'estero genera un fatturato di almeno CHF 100'000 in prestazioni imponibili.

rappresentanza fiscaleFintanto che svolge attività in territorio svizzero ed è assoggettata, un’impresa estera è tenuta – giusta l’art. 67 cpv. 1 LIVA – ad avere un rappresentante domiciliato in Svizzera, presso il quale è garantito il domicilio fiscale per tutto ciò che concerne l’imposta sul valore aggiunto. Viene riconosciuto come rappresentante fiscale una persona fisica o giuridica con domicilio o sede in Svizzera.

Registrazione IVA obbligatoria

Tra i motivi della registrazione IVA obbligatoria in Svizzera per imprese estere vi possono essere:

  • Produzioni per conto terzi in Svizzera
  • Servizi collegati ad immobili o fondi in Svizzera
  • Esecuzione di lavori di montaggio in Svizzera
  • Fornitura di servizi di elettronica in Svizzera
  • Tutte le attività con presenza fisica in Svizzera
  • Trasporto di merci dalla Svizzera

Quadro giuridico dal 1° gennaio 2019 per i venditori per corrispondenza

Le forniture di piccoli invii che un venditore per corrispondenza (estero o svizzero) trasporta o spedisce dall’estero in territorio svizzero realizzando una cifra d’affari di almeno 100 000 franchi sono considerate forniture sul territorio svizzero. Di conseguenza il venditore per corrispondenza è assoggettato all’imposta in Svizzera e deve iscriversi nel registro IVA. L’imposta è dovuta nel momento in cui il venditore raggiunge il limite della cifra d’affari di 100 000 franchi. Una volta che il venditore è iscritto nel registro IVA a seguito della regolamentazione della vendita per corrispondenza, oltre ai piccoli invii sono considerate forniture sul territorio svizzero anche gli altri invii che superano l’ammontare dell’imposta sull’importazione di 5 franchi. Ne consegue che per un venditore per corrispondenza assoggettato all’imposta sono imponibili tutte le prestazioni eseguite sul territorio svizzero.
La nomina del rappresentante fiscale dovrà avvenire in maniera preventiva rispetto alla fornitura del servizio, tenendo altresì in considerazione le tempistiche di elaborazione dell’ Ufficio IVA per l’apertura della posizione.
La BG Consulenze Sagl offre i servizi di rappresentanza fiscale ai fini IVA sia alle imprese estere che svolgono attività commerciali in Svizzera sia alle imprese con domicilio o sede all'estero che effettuano acquisti imponibili in Svizzera e non potrebbero detrarre l'IVA Svizzera.

I NOSTRI SERVIZI

Verifica dell’obbligo fiscale

Iscrizione al registro Iva svizzero

Rappresentanza fiscale in Svizzera

Consulenza personalizzata in materia di IVA Svizzera

Eventuale apertura di un conto PCD per una gestione delle tasse doganali

Dichiarazione e presentazione dei rendiconti trimestrali

Corrispondenza con l'Amministrazione federale delle contribuzioni

I VOSTRI VANTAGGI

Serietà e professionalità dettata dai nostri esperti in ambito IVA

Certezza di agire secondo le norme più attuali del diritto

Comunicazione nella vostra lingua

Assistenza a consulenza completa

CALCOLA UN PREVENTIVO GRATUITO

TORNA SU